Annunci gratuiti a Caltanissetta

VILLA NISCEMI "MARE DI AUGUSTA"

Salva in preferiti
Rimuovi dai preferiti
80
EURO
RISPONDI ADESSO
DETTAGLI
Inserzionista:  Privato
Sistemazione:  casa indipendente Prezzo per notte:  80
Numero massimo ospiti:  2 Servizi inclusi:  parcheggio/posto auto, animali ammessi
Comune:  Niscemi
DESCRIZIONE
Incastonata fra i muri a secco della campagna nissena, tra carrubbi, ulivi e fichi d'india, tra le città d’arte di Caltagirone e Piazza Armerina, a pochi chilometri dai siti archeologici di Kaucana e dal mare con spiagge libere (sono quelle sulle quali passeggiava il commissario Montalbano) sorge villa Niscemi, tipica casa rurale dell’800, recentemente ristrutturata, con piscina.
La villa dispone di un appartamento per gli ospiti al piano terra, composto da due camere da letto con tv, di cui una con divano letto, un bagno con doccia, cucina con veranda che si affaccia sul verde e sulla elegante piscina ed offrono privacy completa e comfort assoluto per 4/6 persone. La casa ha mura esterne spesse di circa un metro, e questo aiuta a mantenere l'interno fresco d'estate e caldo d'inverno.
Servizi: piscina, biancheria da camera e da bagno, phon, acqua calda e fredda, frigorifero, piano cottura a 4 fuochi, uso di barbecue e forno tradizionale con ampi spazi esterni, sono alcune delle attrezzature a servizio della villa unitamente ad una lavanderia posta in un locale separato.
Meta consigliata per chi ama la tranquillità, luogo di relax che consente di abbinare campagna e mare. La villa si trova accanto al Bosco del Pisciotto, noto per la presenza del grande Tronco della Quercia Giudaica di NISCEMI, sito su un altopiano a circa 330 metri s.l.m..
Niscemi sorge tra la parte terminale dei Monti Erei e le pendici degli Iblei, con un fantastico panorama che si apre sulla vallata del fiume Maroglio e la Piana di Gela; la città fu fondata nel 1626 dal principe di Butera Giuseppe Branciforti ed il nuovo centro abitato fu ricostruito, dopo il terribile terremoto del 1693, in prossimità del bosco di contrada Castellana; qui il 21 maggio 1599, come racconta la leggenda, il pastore Andrea Armao trovò un bue inginocchiato presso una sorgente d'acqua su cui galleggiava un'immagine della Madonna. Nel luogo in seguito, venne costruito un Santuario che rappresentò il centro del piccolo nucleo di abitazioni che attualmente, nonostante si trovi in periferia, ricopre una notevole importanza simbolica per gli abitanti. Nella zona sudorientale del territorio di Niscemi si estende invece, la caratteristica sughereta, il più importante relitto di foresta primaria a sughera e leccio della Sicilia centro-meridionale. Visitare la sughereta significa intraprendere un'esplorazione suggestiva in un bosco d'altri tempi che mostra come dovevano essere i querceti degli ambienti caldi e secchi in Sicilia fino a qualche secolo fa. Inoltre le querce della sughereta sono veramente maestose (molte superano i cinque metri di circonferenza e i quindici di altezza) e forse le più grandi d'Italia.

Vicinissima inoltre al bosco di Santo Pietro, dà al contempo la possibilità di raggiungere mete turistiche vicinissime, quali la città di Caltagirone famosa per le ceramiche e la scala di San Giacomo, la città di Piazza Armerina, il castello di Mazzarino, vicino il castello di Donnafugata, il museo di Kamarina e le città barocche di Modica, Ragusa, Noto, tutte patrimonio dell'Unesco. Zone balneari più vicine: Gela e Scoglitti. Aereoporto più vicino Catania (un’ora di distanza).

Cucina tipica: la zona permette di gustare i sapori dell'antica tradizione contadina siciliana, in particolare Niscemi è conosciuta per una grandissima varietà di piatti tipici, quali i gustosi piatti a base di carciofi, per i carciofi arrostiti, i formaggi freschi, per le ricotte con latte di pecora, le cd. “cavagne” (piccoli contenitori costruiti con la canna che i venditori ambulanti utilizzavano per trasportare la ricotta ), salsiccia, arancini, le cd. impanate di broccoli e spinaci, per il pomodoro secco, il “capuliato” ed i dolci a base di ricotta, come le cascatelle.
Pubblicato il 22 Luglio
Invia a un amico
Segnala truffa
Bakeca Consiglia
  • Attiva un alert

    e ricevi gli ultimi annunci per:

Caltanissetta:
Case vacanza - bed & breakfast

Premendo il pulsante di attivazione acconsenti all’invio di comunicazioni informative e promozionali e dichiari aver letto l’informativa sulla privacy accettandone integralmente il contenuto.